Lo Smooth Collie

Standard dello Smooth Collie

Identico, per carattere, doti fisiche e storia, al suo fratello a pelo lungo, lo Smooth Collie si differenzia, per l'aspetto fisico, fissato rigidamente dagli standard di razza. Ecco come dovrebbe essere, secondo gli standard della razza, lo Smooth Collie ideale:

PESO: il peso degli esemplari maschi deve aggirarsi tra i 20 ed i 29kg, mentre le femmine, partendo da un minimo di 18kg, non devono superare i 25kg.

ALTEZZA: mentre l'altezza al garrese ammesso per le femmine oscilla dai 51 ai 56cm; per i maschi, l'altezza ammessa va dai 56 ai 61cm al garrese.

ORECCHIE: di dimensioni moderatamente grandi, sono preferibili pi¨ larghe alla base e ben posizionate sulla testa, nÚ troppo distanti, nÚ troppo vicine. Devono assumere una posizione all'avanti e semi eretta quando il cane Ŕ in allerta; gettate all'indietro, invece, quando Ŕ a riposo.

OCCHI: di grandezza media e leggermente obliqui, devono avere un taglio leggermente a mandorla
DENTI: devono essere di buone dimensioni e devono presentare la tipica chiusura a forbice.

TARTUFO: qualunque sia il colore del mantello, il tartufo deve essere nero.

TESTA E MUSO: simile ad un cuneo ben smussato, deve presentare un cranio piatto ed uno stop quasi impercettibile. La parte anteriore, smussata, deve essere arrotondata e non squadrata.

COLLO: ben arcuato, deve essere muscoloso, forte e sufficientemente lungo
SPALLA: devono risultare oblique e ben angolate
TRONCO: poco pi¨ lungo dell'altezza, il tronco deve avere dorso piatto e solido, mentre la linea inferiore deve rimontare leggermente all'altezza dei fianchi. Il torace, profondo, deve presentarsi piuttosto largo dietro le spalle.

ARTI: con una struttura ossea di moderata grossezza ed avambracci piuttosto carnosi, devono essere dritti e muscolosi. Il Pastorale deve essere flessuoso. Gli arti posteriori devono invece essere
CODA: la lunghezza della coda fissata dallo standard per la varietÓ a pelo corto Ŕ uguale a quella della varietÓ a pelo lungo, ma diverso Ŕ il portamento. Quando il cane Ŕ tranquillo, la coda deve essere portata bassa, ma leggermente arrotolata all'estremitÓ; se invece il cane Ŕ in azione pu˛ essere tenuta sollevata, ma non deve essere mai portata sopra il dorso.

PELO: i colori ammessi sono sabbia e bianco, tricolore e blu-merle. Caratteristica molto importante per entrambe le varietÓ di Collie, il pelo, nella varietÓ a pelo corto, deve essere piatto e di tessitura ruvida, con un sottopelo molto folto e morbido.

ANDATURA: l'andatura deve essere sciolta ed, in movimento, i gomiti non devono mai risultare sporgenti. Si preferiscono i soggetti con un'andatura sciolta, passo leggero e lungo che non lasci trasparire lo sforzo.

DIFETTI PIU' COMUNI: anteriori arcuati, denti mancanti, muso debole e appuntito, garretti vaccini o mal angolati, occhi chiari, occhi rotondi, prognatismo, sottopelo insufficiente, enognatismo, occipite troppo marcato, cranio bombÚ, coda corta, piedi larghi, criptorchidismo, orecchie dritte, corpo tarchiato, pastorali lunghi, nervosismo.